Registrazione     Login mercoledì 30 luglio 2014
  Cerca  
  Riduci
Passa qui, poi clicca la barra degli strumenti per modificare il contenuto
INFORMAZIONI SULLE PARI OPPORTUNITA'
 

 

 

 

 

 

L'Ufficio della Consigliera Provinciale di Parità mette a disposizione di tutti gli interessati un servizio di informazione, formazione, sostegno, consulenza ed assistenza nei seguenti settori:

 

-discriminazioni di genere

-conciliazioni tempi di vita e di lavoro

-mobbing

-normativa sulla parità

 

Il servizio è connotato dalle seguenti caratteristiche:

GRATUITÀ - Consulenza ed assistenza legale gratuita. Tutte le spese di azione in giudizio per la rimozione della discriminazione sono gratuite.

 

ANONIMATO E RISERVATEZZA - Chiunque si rivolga alla Consigliera di Parità per denunciare un fatto o atto discriminatorio, senza procedere in giudizio, ma per avere una semplice consulenza, sarà assistito con la massima riservatezza e, se lo desidera, in maniera anonima.

 

DIRETTO ED IMMEDIATO - La Consigliera di Parità, potrà, su delega della parte, agire direttamente in giudizio per la rimozione della discriminazione, o intervenire nei giudizi pendenti.

 

La Consigliera Provinciale di Parità Effettiva

Rosalia Brundu

 

La Consigliera Provinciale di Parità Supplente

Viviana Sannia

 

 

 

CONTATTI

Ufficio Consigliera di Parità

Provincia di Olbia Tempio

Via Romagna 10 (angolo Via Piemonte 27)

07026 Olbia

Tel. 0789 -1825309 

Cell.3358757609
fax 0789/1825331

 

 

e-mail: consiglieraparita.ot@tiscali.it

consigliera.parita@provincia.olbia-tempio.it 

Pec: consiglieraparita@pec.provincia.olbia-tempio.it

 

La Consigliera riceve per appuntamento nei giorni:

martedì 9.00-18.00

giovedì 09.00-18.00

 

Repository Riduci
Cerca

Programma-obiettivo per l’incremento e la qualificazione dell’occupazione femminile, mediante l’inserimento e il reinserimento nel mercato del lavoro,

 

La Consigliera di Parità della Provincia di Olbia-Tempio, Rosalia Brundu, informa che il Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali ha pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale numero 27 settembre 2013, il Programma-obiettivo per l’incremento e la qualificazione dell’occupazione femminile, mediante l’inserimento e il reinserimento nel mercato del lavoro, sviluppo e consolidamento di imprese femminili, per l’anno 2013.”.

Il Programma permetterà di concorrere ai finanziamenti per la presentazione di progetti di azione positiva a favore del lavoro femminile e la parità uomo donna nei luoghi di lavoro.

Il bando prevede le seguenti azioni:

 1.OCCUPAZIONE E REINSERIMENTO LAVORATIVO

  • 1a. OCCUPAZIONE: possono presentare progetti datori di lavoro interessati ad assumere e formare donne under 35, avvalendosi dell'esperienza di una di un lavoratore o una lavoratrice senior.
  • 1b. REINSERIMENTO LAVORATIVO: accessibile a datori di lavoro che intendono inserire in azienda donne over 35 disoccupate, inoccupate o fruitrici di sostegno al reddito. L'assunzione va formalizzata all'avvio del percorso/formativo in azienda.

Per entrambi i casi sono finanziabili azioni di mentoring, formazione e affiancamento "on the job" da parte di una o più risorse senior in azienda;

 

2. CONSOLIDAMENTO DI IMPRESA: progetti destinati ad imprese femminili attive da almeno due anni. Il consolidamento può avvenire attraverso: studi di fattibilità; iniziative tra più imprese per la promozione e definizione di servizi e prodotti; formazione specialistica per il rafforzamento dell'impresa o di aree d'impresa alle manager.

I progetti devono prevedere una spesa minima di € 60.000 e avere una durata massima di 24 mesi.

I progetti devono essere presentati dal 1 Ottobre al 30 novembre 2013

Il Bando sarà disponibile presso Ufficio della Consigliera di Parità – Provincia di Olbia-Tempio C/o Centri Servizi Lavoro – Via Romagna 10/Angolo via Piemonte 27-07026 Olbia, Tel.0789/1825309; cell.3358757609

E-mail:consiglieraparita.ot@tiscali.it /consigliera.parita@provincia.olbia-tempio.it



Dimensione file 253 K
Download 11
Data lun 10/07/2013 @ 12.28
Autore Dott.ssa Rosalia Brundu
EMail consigliera.parita@provincia.olbia-tempio.it
    DOWNLOAD

Giornata Formativa Donne al lavoro: 16/05/2013

"Donne al lavoro. Incontrare le opportunità" è il titolo del seminario organizzato dalla Consigliera di Parità Provinciale Dott.ssa Rosalia Brundu in collaborazione con Italia Lavoro, nell'ambito del progetto "POSSIAMO" del Ministero del Lavoro, riservato a dieci province in tutta Italia, tra le quali quella di Olbia-Tempio.
L'appuntamento, destinato a donne disoccupate in cerca di lavoro, è fissato per martedì 16 maggio 2013, dalle 9.00 alle 14.00, presso la Sala Convegni Centri Servizi Lavoro_ Provincia Olbia Tempio Via Romagna 10.
L’iniziativa risponde all’esigenza di arricchire il bagaglio informativo delle donne partecipanti, irrobustendo la loro capacità di muoversi sul mercato del lavoro locale e di intraprendere percorsi che favoriscano l’inserimento/re-inserimento nel mondo del lavoro.
Le partecipanti potranno confrontarsi con gli esperti su vari temi attinenti alle politiche attive del lavoro e accedere ad un set di conoscenze pratiche, che le renda più consapevoli ed informate rispetto alle modalità e i canali di ricerca di un lavoro, alle opportunità formative e ai fabbisogni occupazionali espressi dal territorio.
Il programma prevede una parte informativa e due laboratori, dedicati rispettivamente a chi cerca un lavoro come dipendente e a chi, invece, vuole mettersi in proprio.
Sono disponibili 40 posti.
Per partecipare, bisogna inviare una mail ad infoparita@italialavoro.it entro il 10/05/2013, indicando:.
-          Nome e Cognome
-          Età
-          Comune di residenza;
-          Durata dello stato di disoccupazione (in mesi)


Dimensione file 157 K
Download 13
Data ven 05/03/2013 @ 11.36
Autore Consigliera di Parità Olbia Tempio
EMail
    DOWNLOAD

Donne al Lavoro, giornata formativa del 16/05/2013

Giornata formativa rivolta a donne disoccupate. Nel file allegato le modalità di partecipazione e i principali riferimenti per informazioni.



Dimensione file 147 K
Download 10
Data ven 05/03/2013 @ 11.18
Autore Consigliera di Parità Olbia Tempio
EMail
    DOWNLOAD

Voucher per il baby-sitting dopo la riforma Fornero. Circolare INPS n. 48 del 28/03/2013.

Il beneficio è stato introdotto dalla Riforma del Lavoro (L. n. 92/2012), che ha previsto in via sperimentale - per il triennio “2013 – 2015” - la possibilità per la madre lavoratrice di richiedere, al termine del congedo di maternità e in alternativa al congedo parentale: voucher per l’acquisto di servizi di baby sitting; ovvero un contributo per fare fronte agli oneri della rete pubblica dei servizi per l'infanzia o dei servizi privati accreditati, da utilizzare negli 11 mesi successivi al congedo obbligatorio, per un massimo di sei mesi.

Dimensione file 110 K
Download 5
Data lun 04/08/2013 @ 11.36
Autore consigliera di parità
EMail
    DOWNLOAD

Legge 8 marzo 2000, n. 53

Legge 8 marzo 2000, n. 53 "Disposizioni per il sostegno della maternità e della paternità, per il diritto alla cura e alla formazione e per il coordinamento dei tempi delle città"

Dimensione file 55 K
Download 4
Data lun 04/08/2013 @ 11.34
Autore Consigliera di Parità
EMail
    DOWNLOAD

< INDIETRO  1 di 2  AVANTI >
documentazione Riduci
< INDIETRO  1 di 1  AVANTI >