Register     Login Thursday, April 18, 2024
  Search  
 Servizio Viabilità e Servizi di Polizia Stradale    
   
 Print   
 Sez. II/A-Unità operativa A-Mezzi pubblicitari - La nostra competenza territoriale    

                                                                                             LA NOSTRA COMPETENZA TERRITORIALE

La collocazione di impianti pubblicitari sulle strade provinciali e/o di competenza provinciale (o in vista di esse) deve essere autorizzata, previa presentazione di apposita istanza, secondo la seguente precisazione:
a.     : se trattasi di centri abitati con popolazione pari o inferiore a 10.000 abitanti, ovvero, seppure i centri abitati siano superiori a 10.000 abitanti ma la strada provinciale non sia stata ancora dismessa al Comune, la competenza al rilascio della relativa autorizzazione spetta al Comune, previo nulla-osta tecnico dell'ente proprietario della strada. Pertanto, in questi casi, l'istanza va presentata al Comune interessato che, prima di rilasciare l'autorizzazione, girerà* copia della medesima istanza alla Provincia per il rilascio del relativo nulla-osta ;
b.     : se trattasi di centri abitati con popolazione superiore a 10.000 abitanti, ma la strada provinciale è stata dismessa dalla Provincia al Comune, la competenza al rilascio della relativa autorizzazione spetta al solo Comune.
  • al di fuori dei centri abitati, sulle strade provinciali , la relativa autorizzazione viene rilasciata dall’ente proprietario della strada, e, per la Provincia specificatamente dal Settore Servizi Tecnici – Servizio Viabilità – Ufficio Concessioni e Autorizzazioni.
N.B. Per " centro abitato ", s'intende l'insieme di edifici, delimitato lungo le vie di accesso dagli appositi segnali di inizio e fine come deliberato dai Comuni ai sensi dell'art. 4 del D.Lgs. n. 285 del 1992, a condizione che sia stato redatto il verbale di constatazione dei limiti di centro abitato tra l'Ente proprietario della strada e il Comune medesimo.
*Qualora l’agglomerato dove insiste l’opera è inferiore o pari a 10.000 abitanti (oppure superiore a 10.000 abitanti ma la S.P. non è stata dismessa dalla Provincia al Comune) il Comune, prima del rilascio del provvedimento di sua competenza, chiede il relativo nulla-osta alla Provincia di Sassari Zona Omogenea Olbia-Tempio – Settore Servizi Tecnici – Servizio Viabilità – Ufficio Concessioni e Autorizzazioni, inviando una copie della domanda ricevuta, completa di atti amministrativi e allegati tecnici, nonchè di attestazione di versamento degli oneri di istruttoria e sopralluogo pagati alla Provincia. Quest’ultima, su richiesta, rilascerà nulla-osta entro i 60 gg. successivi al ricevimento dell’intera documentazione
La copia della domanda - che si presenta al Comune - deve essere inoltrata in bollo ai sensi del D.P.R. 26/4/86 n. 131 e s.m.i. (attualmente é richiesta la marca da bollo da Euro 14,62); le eventuali esenzioni all'imposta di bollo devono essere specificamente indicate riportando l'esatto riferimento normativo.
La domanda deve contenere le generalità complete del richiedente l’atto, il codice fiscale o la partita I.V.A., la denominazione dell’opera, l'ubicazione (tramite l’individuazione delle progressive chilometriche) e la superficie esatta del tratto di area che si intende occupare e/o modificare corredata di idonea cartografia, i dati catastali del o dei terreni interessati, il motivo della richiesta, la durata della concessione o autorizzazione nei limiti stabiliti dal Regolamento.
La domanda può anche essere cumulativa per tipologie d’intervento analoghe purchè riferita alla medesima località.
E’ fatto salvo il pagamento delle spese istruttorie per ogni singola opera.
 
Ai sensi dell’art. 38, del D.p.r. 445 del 28/12/2000, l’istanza-dichiarazione è sottoscritta dal dichiarante in presenza del dipendente addetto a ricevere l’istanza ovvero – se inviata via fax, tramite un incaricato, oppure a mezzo posta - la stessa dovrà essere sottoscritta e inviata unitamente a copia, non autenticata, di un documento di identità, in corso di validità, del sottoscrittore.
 
***
 
Elenco tratti di Strade Provinciali in Centro Abitato con popolazione pari o inferiore a 10.000 abitanti (formato pdf)
Elenco tratti di Strade Provinciali in Centro Abitato, con popolazione superiore a 10.000 abitanti, non ancora dismessi al relativo Comune (formato pdf)
   
 Print